Aghape Ambiente

Stai Visitando: Home » sulla nostra visione » Internet aiuta a trovare un farmaco contro l'AIDS
Martedì, 17 Ott 2017

Internet aiuta a trovare un farmaco contro l'AIDS

 

La vera rivoluzione di internet è arrivata. 

 


Non più di qualche giorno fa una notizia ha destato l’attenzione di noi Aghapiani, non tanto per l’effetto sensazionale della scoperta scientifica in sé, comunque di gran prestigio, quanto per le modalità nelle quali questa scoperta ha visto la luce.

 

Accade infatti che un’equipe di scienziati si scervella per dieci anni per trovare la quadratura del cerchio riguardo alla struttura di un enzima alla base di un farmaco per curare l’AIDS, ma proprio non se ne vuol sapere di cavare un ragno dal buco.

 

Troppo complesso, dicono, anche per i supercomputer che tentano e ritentano tutte le combinazioni per rendere stabile la molecola. Niente da fare. Va da sé che bisogna trovare una strada alternativa per far fronte al problema, e qui l’Illuminazione. La strada per arrivarci è una piattaforma nata nel 1991 che permettesse alla gente di tutto il mondo di interagire, di esserci.

 

Il World Wide Web, in una parola, Internet. Tuttavia, dal momento che non tutti al mondo sono chimici laureati, cervelloni con alle spalle svariate lauree e dottorati, avviene la seconda parte, forse la più vera, dell’Illuminazione.

 

Coniugare il linguaggio della scienza in un linguaggio che TUTTI, soprattutto i giovani, possano comprendere.

 

Fermiamo l'Aids

 

Ecco allora nascere un VIDEOGAME, basato sui principi di chimica e fisica, scaricabile gratuitamente e il cui scopo è appunto quello di stabilizzare la molecola. Più è stabile, più punti fai. Semplicità allo stato puro.Ecco allora il miracolo!

 

Centomila persone scaricano il gioco, e, meraviglia delle meraviglie, in tre settimane l’equazione è risolta.

 

L’epica del fatto che la fantasia e la cooperazione di molti esseri umani possano uguagliare e migliorare il freddo calcolo, per quanto accurato e iperveloce, centocinquanta volte più in fretta, ridà il senso perduto ad uno strumento nato apposta per condividere informazioni tra scienziati, per sentirsi tutti un po’ meno lontani.

 

Succede quindi che internet, vent’anni dopo, diventi realmente uno strumento di devastante portata. Rendere l’umanità tutta consapevole e responsabile di se stessa è un traguardo che religiosi, leader politici, predicatori, inseguivano, con scarso successo, dagli albori della storia. Non importa se non si ha una laurea, il mondo non è più alla portata di pochi, al potere è la fantasia, e l’abilità, e la moltitudine. 

 

E’ DEMOCRAZIA, vera.

 

D’altronde lo sapevamo, la cooperazione è l’arma più potente che abbiamo. Lo diceva anche Giorgio Gaber, lui si che lo aveva visto, il futuro, quando cantava “La libertà è partecipazione”.

 

Beh, caro Giorgio, il futuro è arrivato…

 

 

 

Videocorsi Ambiente

Iscriviti alla Newsletter Aghape Ambiente!

Prossimi Appuntamenti

No current events.

 Widget Emagister Aghape

Mediateca

E-Learning e Contenuti Digitali
Approfondimenti autorevoli
e contenuti di qualita' 

CALENDARIO FORMAZIONE

Accademia dell'Ambiente
Calendario dei prossimi appuntamenti 

Consulenze Ambiente

Consulenze Ambiente
Eccellenza Professionale
ed Etica Personale
Renewable Energy Topsites