Aghape Ambiente

Stai Visitando: Home » sull'ambiente » Auto Elettrica, Car Sharing: "il logorio della vita moderna". - Pagina 2
Martedì, 17 Ott 2017

Auto Elettrica, Car Sharing: "il logorio della vita moderna". - Pagina 2

Indice
Auto Elettrica, Car Sharing: "il logorio della vita moderna".
Pagina 2
Pagina 3
Tutte le pagine

 

Dalla sua nascita sino ai primissimi anni Novanta, la PGE ha omologato ben cinque tipi di veicoli elettrici abbracciando un ambito diversificato di mezzi di trasporto:

 

  • 2/3P;
  • Taxi;
  • Taxi Merci;
  • Van;
  • Van8 (foto seguente) e Van Ambulanza.

 

Van Ambulanza

 

costruendo in una dependance della villa adeguatamente ristrutturata quasi duecento veicoli e partecipando a “Progetti finalizzati al trasporto elettrico” in collaborazione con Fiat, Enel, Agip e con l’Università di Bruxelles.


Furono due le città italiane sede di sperimentazione, Padova e Milano, dove vennero costruite anche stazioni ricarica campione. L’idea del Dalle Molle non prevedeva però la costruzione di migliaia e migliaia di esemplari necessari per dotare l’intera rete di questo sistema, ma bensì prototipare il meccanismo, per cedere poi ad una grande azienda o municipalità interessata, l’intero pacchetto sviluppato.

 

L’innovativo e futuristico sistema “Rent and Run” concepito da Angelo Dalle Molle prevedeva dei parcheggi scambiatori automatizzati e computerizzati per la condivisione di veicoli elettrici.

 

Prima Auto Elettrica

 

Purtroppo l’iniziativa non ebbe i riscontri attesi e la produzione dei veicoli PGE fu interrotta dopo la prima cinquantina di vetturette prodotte che vennero vendute ad ENEL, mentre alcune decine furono collocate in Belgio, Inghilterra e negli Stati Uniti. Grazie al Museo Bonfanti Vimar, è stato possibile vedere una superstite di questa tanto geniale quanto troppo avanguardistica idea; si tratta di una vetturetta due posti denominata “Green” (foto a sinistra) molto alta e larga, di circa 400 Kg di peso senza batterie e caratterizzata da una linea squadrata, che ricorda un po’ la Panda, e un po’ la Mini 90/120 degli anni ’70, capace di ospitare comodamente due persone, con un bagagliaio limitato dal contenitore delle batterie, comunque onorevole di tale nome. Molta la componentistica presente di produzione Fiat.

 



Videocorsi Ambiente

Iscriviti alla Newsletter Aghape Ambiente!

Prossimi Appuntamenti

No current events.

 Widget Emagister Aghape

Mediateca

E-Learning e Contenuti Digitali
Approfondimenti autorevoli
e contenuti di qualita' 

CALENDARIO FORMAZIONE

Accademia dell'Ambiente
Calendario dei prossimi appuntamenti 

Consulenze Ambiente

Consulenze Ambiente
Eccellenza Professionale
ed Etica Personale
Renewable Energy Topsites