Aghape Ambiente

Stai Visitando: Home » sull'ambiente » L'agenda della sostenibilita' dei Senior Executive Aziendali
Mercoledì, 13 Dic 2017

L'agenda della sostenibilita' dei Senior Executive Aziendali

 

Negli scorsi mesi, è stato rilasciato un elevato numero di indagini ad alto profilo per senior executives impegnati nel fare della sostenibilità una parte vitale del successo della propria azienda.Un’indagine ha rivelato che circa il 90% dei senior executives delle aziende comprese nella classifica “Fortune 1000” (classifica che comprende le 1000 maggiori imprese societarie statunitensi), crede che la sostenibilità sia una " responsabilità morale" ma che  il risparmio economico sia il fattore principale degli investimenti relativi ai progetti per la sostenibilità.

 

L’agenda della sostenibilità in cinque punti include un succo delle strategie che gli executives di maggiore successo stanno utilizzando per far crescere il valore della propria azienda:

 

1. Rilancio – Gli investimenti in progetti inerenti la sostenibilità sono continuati durante la Crisi, ma ora che si è usciti da una ciclica, sebbene profonda e dannosa recessione, gli executive C-suite (tutti i capi reparto di un’azienda) stanno rilanciando personalmente e come mai prima progetti per strategie aziendali a lungo termine con la sostenibilità come fulcro.

 

2. Espansione – Gli sforzi per la sostenibilità in troppe compagnie si sono concentrati attorno a rischi specifici o considerazioni economiche ed essenzialmente su problemi di natura sociale o ambientale. L’opportunità maggiore di creare valore, invece, sopraggiunge quando le aziende allargano le proprie strategie fino ad abbracciare il “pensare ed agire sostenibile”, per arrivare ad un livello superiore, oltre gli affari, ed in profondità dentro le aree decisionali dell’azienda. I dirigenti delle “top companies” stanno perseguendo questi approcci per rendere le strategie aziendali più significative.

 

3. Ricerca – La sostenibilità è un grande problema ed una grande opportunità, probabilmente la più grande nella carriera di molti senior executives di oggi. I migliori stanno cogliendo questa opportunità perseguendo obiettivi ambiziosi, ricercando approcci che diano una svolta per creare posizioni differenti e competitivamente avanzate.

 

4. Incorporare – Le grandi compagnie sono organismi molto complessi. E’ difficile instaurare un cambiamento all’interno o fare sì che abbraccino nuove strategie e iniziative anche se con i programmi meglio concepiti. Proprio questa è la sfida a questo punto dell’adozione sostenibile. Incorporare obiettivi, approcci e livelli di pensiero sostenibile all’interno delle strategie cardine delle aziende, dei loro processi, della loro cultura e all’interno della loro leadership è uno snodo focale per rendere la sostenibilità un fondamento per la creazione di valore a lungo termine.

 

5. Consegna – I consigli di amministrazione delle compagnie hanno iniziato a richiedere risultati significativi dalla sostenibilità. Una manciata di progetti sostenibili per un risparmio di alcuni milioni di dollari o alcuni nuovi prodotti “verdi” che gettano una luce temporanea sull’azienda non sono abbastanza. I movimenti vitali delle permormance finanziarie, il brand e il valore del patrimonio netto di una compagnia, sono sempre di più l’obiettivo delle strategie riguardanti la sostenibilità, come sottolineato dai Top Executives.

 

 

Videocorsi Ambiente

Iscriviti alla Newsletter Aghape Ambiente!

Prossimi Appuntamenti

No current events.

 Widget Emagister Aghape

Mediateca

E-Learning e Contenuti Digitali
Approfondimenti autorevoli
e contenuti di qualita' 

CALENDARIO FORMAZIONE

Accademia dell'Ambiente
Calendario dei prossimi appuntamenti 

Consulenze Ambiente

Consulenze Ambiente
Eccellenza Professionale
ed Etica Personale
Renewable Energy Topsites