Aghape Ambiente

Stai Visitando: Home » sull'ambiente » Anche Procter and Gamble rincorre la Certificazione LEED
Martedì, 17 Ott 2017

Anche Procter and Gamble rincorre la Certificazione LEED

 

Aprendo la strada ad un nuovo stabilimento in Cina, Il gigante dei beni di consumo Procter & Gamble ha intrapreso il cammino per ottenere la certificazione LEED in tutte le nuove fabbriche, impianti di distribuzione, uffici, centri d’innovazione e altri siti.

 


L’impianto manufatturiero di Taicang in Cina è il primo progetto dell’azienda ad essere certificato dall’U.S. Green Building Council's Leadership in Energy and Environmental Design standards.

U.S. Green Building Council, LEED USGBC

"La certificazione LEED di tutti I nostri nuovi impianti, ci aiuterà ad avanzare verso la nostra visione di sostenibilità a lungo termine, che include la fornitura di energia ai nostri stabilimenti con il 100% di energia rinnovabile e nessuno scarto di fabbricazione in discarica," è quanto detto da Keith Harrison, P&G global product supply officer.

 

Lo stabilimento di Taicang è progettato per:

 

  • Minimizzare il consumo d’acqua, massimizzandone il riutilizzo tramite il recupero della condensa
    di vapore per usi domestici e la raccolta di acqua piovana
  • Tagliare il consumo energetico. Ad esempio, l’illuminazione esterna coniuga l’utilizzo di energia solare
     ad attrezzature ad alta efficienza per ridurre la dipendenza dalla rete di distribuzione dell’energia
  • Ridurre i rifiuti. L’impianto è predisposto per produrre zero rifiuti, grazie ad una progettazione
    intesa a massimizzare il riciclaggio
  • In tutto il mondo, i nuovi siti delle maggiori aziende che sono in fase di progettazione o all’inizio
    delle prime fasi di costruzione, si stanno muovendo per ottenere la certificazione LEED, adeguandosi
    a P&G. In aggiunta a LEED, P&G intende inoltre venire incontro agli standard di certificazione locale
    in quei paesi con un equivalente programma di costruzioni verdi.

 

L’impegno delle costruzioni verdi è l’ultimo passo fatto dall’azienda verso la sua nuova visione sostenibile quadri-ramificata.
Procter and Gamble ha annunciato lo scorso autunno che questo programma funzionerà nei seguenti modi:

 

  • Alimentare I suoi stabilimenti con il 100% di energia rinnovabile
  • Utilizzare il 100% di materiali rinnovabili o riciclati per tutti I prodotti e gli imballaggi
  • Avere Zero scarti di produzione e consumazione mandate in discarica
  • Ideare prodotti "che soddisfino I consumatori massimizzando la conservazione delle risorse.

 

(Fonte: greenbiz.com)

 


Videocorsi Ambiente

Iscriviti alla Newsletter Aghape Ambiente!

Prossimi Appuntamenti

No current events.

 Widget Emagister Aghape

Mediateca

E-Learning e Contenuti Digitali
Approfondimenti autorevoli
e contenuti di qualita' 

CALENDARIO FORMAZIONE

Accademia dell'Ambiente
Calendario dei prossimi appuntamenti 

Consulenze Ambiente

Consulenze Ambiente
Eccellenza Professionale
ed Etica Personale
Renewable Energy Topsites