Aghape Ambiente

Stai Visitando: Home » sull'ambiente » Riscaldare casa con l'Idrogeno? Si può!
Lunedì, 23 Ott 2017

Riscaldare casa con l'Idrogeno? Si può!

 

L'azienda italiana Giacomini SpA ha presentato poco tempo fa il suo nuovo progetto, H2ydrogem, un nuovo sistema di riscaldamento per edifici ad uso domestico che non produce emissioni di CO2.

 

L'impianto è costituito da un combustore che innesca l'aggregazione di molecole d'ossigeno con molecole di idrogeno: da questa reazione, vengono prodotti acqua e calore alla temperatura di circa 40°, pronto per essere utilizzato per il riscaldamento dell'abitazione.

 

Non essendo presenti nè fiamme nè materiali in carbonio, il sistema non produce nessuna emissione nociva per l'uomo o per l'ambiente. L'azienda ha deciso di puntare sull'idrogeno perchè elemento semplice, pulito e facilmente reperibile in natura (seppur non nella sua forma naturale).

 

Inoltre, per rendere il sistema indipendente dai combustibili fossili, la stessa Giacomini propone di aggregare al combustore H2ydrogem un impianto per la produzione di idrogeno attraverso l'elettrolisi, alimentato con energia elettrica da fonte rinnovabile - ad es. un pannello fotovoltaico - ed acqua.

 

In questo modo, la produzione di calore sarebbe completamente pulita e autonoma. Il progetto italiano sarà visibile alla fiera Klimahouse 2012 a Bolzano a fine gennaio.

 

 

Videocorsi Ambiente

Iscriviti alla Newsletter Aghape Ambiente!

Prossimi Appuntamenti

No current events.

 Widget Emagister Aghape

Mediateca

E-Learning e Contenuti Digitali
Approfondimenti autorevoli
e contenuti di qualita' 

CALENDARIO FORMAZIONE

Accademia dell'Ambiente
Calendario dei prossimi appuntamenti 

Consulenze Ambiente

Consulenze Ambiente
Eccellenza Professionale
ed Etica Personale
Renewable Energy Topsites