Aghape Ambiente

Stai Visitando: Home » Videocorsi » Videoseminari Accreditati » Smart Grids e Generazione Distribuita
Mercoledì, 16 Gen 2019
E-mail
Sistemi Solari TermiciTitoli di Efficienza Energetica a Consuntivo

Smart Grids e Generazione Distribuita
Visualizza Ingrandimento


Smart Grids e Generazione Distribuita


Prezzo: €90.00


 

 

CNPI

4 CFP Periti Industriali a livello Nazionale
(aggiornato nr. CFP secondo direttiva 2017 CNPI)

 

 -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Vantaggi:

 

  • non sei vincolato ad orari di lezione ma sei tu a decidere quando fare lezione
  • disponibile sempre (365 giorni dalla data di acquisto), all'interno della nostra piattaforma di e-learning
  • puoi porre domande all'interno della tua area riservata e sarà nostra cura farti avere le risposte che cerchi direttamente dal docente
  • puoi scaricare tutto il materiale tecnico (slides, pdf e fogli .xls) rilasciato per questo corso

 

 

Giuseppe Dell'Olio si laurea in ingegneria elettrotecnica presso l’Università di Roma “La Sapienza”, ed entra in ENEL nel 1993. Ha dapprima collaborato alla progettazione di linee elettriche aeree di trasporto; successivamente, si è occupato della progettazione e della realizzazione di stazioni elettriche in alta ed altissima tensione, con particolare riguardo ai sistemi di protezione e controllo ed ai sistemi ausiliari di alimentazione.

 

Nel 1999 è passato al GRTN (“Gestore della Rete di Trasmissione Nazionale”), dove si è interessato, in particolare, di sistemi per l’efficienza energetica e di fonti rinnovabili di energia. Dal 2002 al 2010 è stato responsabile (dapprima nel GRTN, poi nel GSE, “Gestore dei Servizi Elettrici”) del riconoscimento degli impianti di cogenerazione, ai fini della concessione dei relativi benefìci. Attualmente è distaccato presso il Ministero dello Sviluppo Economico (Direzione Generale per l’energia nucleare, le energie rinnovabili e l’efficienza energetica).

 

Collabora con il CEI, con il CENELEC e con la IEC sul tema della generazione distribuita; è coordinatore di gruppi di lavoro europei ed internazionali. E’ autore di numerose pubblicazioni, comparse su riviste specializzate o presentate in occasione di convegni nazionali ed internazionali. Tiene occasionalmente corsi su temi legati all’utilizzo efficiente dell’energia.

 

 

Obiettivi

  

Lo sviluppo delle energie rinnovabili ha reso cruciale il tema delle smart grid, rendendo ormai imprescindibile una gestione “intelligente”, e quindi effciente, della rete elettrica, pronta a sopportare l’intermittenza e la non prevedibilità dei carichi energetici.

 

Il webinar offre una panoramica sull’evoluzione del modello di rete elettrica che ha condotto al moderno concetto di “smart grid”. Viene dapprima descritto per sommi capi il modello “classico”, basato sulla produzione centralizzata di energia elettrica. Si descrivono quindi le principali conseguenze che ha avuto la comparsa della “generazione distribuita”, ed in particolare della produzione elettrica da fonti rinovabili. Quest’ultima, infatti, è assai spesso di tipo distribuito. Si giunge così ad illustrare le caratteristiche principali di una “smart grid”, vista come il naturale sviluppo della rete elettrica: sviluppo favorito, tra l’altro, dalla comparsa delle fonti rinnovabili di energia.

 

Un esempio numerico, relativo alla produzione da fonti rinnovabili, mette in evidenza la necessità di disporre di una riserva di potenza per far fronte ad eventi improvvisi (fuori servizio di componenti di rete, sovraccarichi ecc.). Fornisce inoltre alcuni elementi per stimare l’entità di tale riserva; ma soprattutto mostra come, per poterla utilizzare, sia necessario dotare la rete elettrica di una certa “intelligenza” (smart grid, appunto). Si mostra poi il contributo che le smart grid possono offrire all’efficienza energetica complessiva della rete elettrica.

 

Per far questo, si introduce il concetto –che integra necessariamente quello di smart grid- di “misurazione intelligente” dell’energia, o “smar metering”. Infine, si esaminano le disposizioni della Direttiva 2012/27/UE che stanno diffondendo in Europa l’impiego delle smart grid.

 

 

Programma del Seminario

 

Modulo 1 - Dispacciamento della rete elettrica: il modello "classico"

 

Modulo 2 - La Generazione Centralizzata

  • Le reti "radiali"
  • Le reti "magliate"

 

Modulo 3 - La comparsa della Generazione Distribuita

  • Le reti attive
  • Le reti passive

 

Modulo 4 - Fonti rinnovabili e Generazione Distribuita: l'impatto sulla rete elettrica

  • L'esigenza della "riserva"
  • Un esempio numerico
  • La regolazione della frequenza

 

Modulo 5 - Sistemi di generazione innovativi

  • Le MicroGrid
  • Le SmartGrid
  • Lo SmartMetering

 

Modulo 6 - La Generazione Distribuita al servizio dell'Efficienza Energetica: la direttiva Europea 2012/27/UE

 

Modulo 7 - SmartGrid l'esperienza Canadese

 

Modulo 8 - SmartMeter oggi: la Delibera AEEG n. 292/06

 

 

 

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

 







Ultimo Aggiornamento: Wednesday, 16 January 2019 06:45


Carte e Sistemi di Pagamento Accettati

I tuoi Acquisti

Carrello
Il carrello è vuoto.

Feedback sui Nostri Corsi

Qualità Corsi Rinnovabili

 Widget Emagister Aghape

Mediateca

E-Learning e Contenuti Digitali
Approfondimenti autorevoli
e contenuti di qualita' 

CALENDARIO FORMAZIONE

Accademia dell'Ambiente
Calendario dei prossimi appuntamenti 

Consulenze Ambiente

Consulenze Ambiente
Eccellenza Professionale
ed Etica Personale
Renewable Energy Topsites